Tu sei qui

Gemellaggio culturale tra la nostra scuola e il Lycée Public di Pornic

L'amministrazione comunale di Omegna ha avviato un percorso a distanza di educazione interculturale tra la classe IV Relazioni Internazionali per il Marketing della nostra scuola e una rappresentanza di studenti del Lycée Public di Pornic, città della Loira francese, con la quale il Sindaco dott.Paolo Marchioni auspica di poter gemellare la città di Omegna. Questo primo progetto a distanza è stato possibile grazie alla collaborazione con la dott.ssa Francesca Bellomo, responsabile di "Eurodesk VCO", Gloria Spanò laureanda in mediazione linguistica culturale, i referenti francesi - Antoine Mariot ed Emmanuelle Morice -, e la presidente dell’Associazione per i gemellaggi di Pornic, Marie-Agnès Morice, tra i membri della delegazione guidata dal Sindaco Jean Michel Brard.
In occasione del lancio del progetto, abbiamo intervistato la docente referente, prof.ssa Carmela Modaffari, la quale con entusiasmo ci ha detto: "Credo che questa attività di confronto a distanza potrà rivelarsi proficua non solo dal punto di vista linguistico ma anche dal punto di vista culturale e personale per i nostri ragazzi, perché estremamente inclusiva, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo. Inoltre, è un progetto che consente di apprendere la lingua francese in maniera attiva e partecipata seppur a distanza".
I temi trattati durante gli incontri saranno diversi: dalla promozione della consapevolezza delle rispettive identità,all'abbattimento degli stereotipi, dalla diversità culturale, all'inclusione e integrazione delle diverse culture.

La Redazione